Silvia Magnani

Medical humanities

Le scienze umane a sostegno del sanitario
Narcisisti e manipolatori

Narcisisti e manipolatori

Nella mia professione vengo a contatto con ogni tipo di persona ma quelle che più mi incuriosiscono, per la fatica relazionale che sopportano, sono i soggetti narcisisti e quelli manipolatori. La somiglianza dei tratti è evidente e desidero analizzarne alcuni....

Una vita larga

Una vita larga

E' interessante come ci si accanisca a desiderare una vita la più lunga possibile, quasi che la lunghezza fosse il parametro con il quale si misura la felicità. Le modalità di misurazione dello spazio applicate alla qualità del tempo sono ridicole. Lo spazio si misura...

Il paziente è paziente

Il paziente è paziente

Come Oliver Sacks nel suo libro "Su una gamba sola" mi sono ritrovata con una frattura al femore, costretta a letto e affidata quasi totalmente alle cure di estranei. E' stata un'esperienza importante per me, sia dal punto di vista umano che professionale....

Oggettività in medicina

Oggettività in medicina

Penso alla medicina delle evidenze e alla sua pretesa di oggettività.Non si può essere osservatori "oggettivi" di un altro essere umano. Lo si può essere di un fenomeno naturale, di un oggetto appunto, non di una persona. Oggettività ha bisogno di cose misurabili, con...

Mendel al cimitero

Mendel al cimitero

Nella mia prima infanzia la passeggiata dei pomeriggi d'estate era verso est, al cimitero. Lì, da una certa età, che è poi l'età nella quale si inizia ad avere veri lutti, le donne del paese vanno ogni giorno per controllare che "tutto sia in ordine" e che le tombe si...

Il paziente negante

Il paziente negante

Chi si dichiara sereno, privo di qualsiasi forma d'ansia, del tutto in grado di controllare le avversità della vita mi ha sempre messo in sospetto. I casi sono due: o mente o non ha alcuna capacità di guardarsi dentro. In realtà ciò che accade, e l'ho visto ripetersi...

Lettera ai miei pazienti in tema di mascherine

Lettera ai miei pazienti in tema di mascherine

Desidero esprimermi in tema di mascherine, ragionando sul loro utilizzo ora che la normativa sta cambiando. La prima considerazione è la più ovvia: siamo esasperati, stanchi, provati dalla loro costante presenza nella nostra vita. Come ogni costrizione, che sia un...