Quando ascolto un cantante mi chiedo: quanto sta comunicando di proprio? Cioè quanto mi arriva, attraverso il suo modo di cantare, di ciò che lui è come persona e come artista? In nessun campo si corre il rischio di rinunciare a se stessi come nell’arte vocale. Nessuno scrittore di valore scrive “alla maniera di”. Ci […]

Read More →

Esiste una sostanziale differenza tra apparato vocale adulto e pediatrico, indipendentemente dalla morfologia e istologia laringea: l’ampiezza del vocal tract, cioè la dimensione e il volume delle cavità di risonanza. Gran parte della qualità della resa acustica di una voce è data dalla estensione del vocal tract e dal modo di atteggiarlo. Un uso esteticamente […]

Read More →