Penso sia utile, per contribuire al dialogo sulla specificità di ruolo, un apporto autobiografico. Desidero testimoniare come il cammino di conoscenza non sia settoriale, così come quello di didattica. Il primo forma la persona, nelle sue molteplici caratteristiche, il secondo è la restituzione alla generazione successiva di ciò che ci ha resi ciò che siamo. […]

APPROFONDISCI →

La privazione maggiore che subisce un soggetto disartrico non è la perdita di intelligibilità dello speech ma la impossibilità di esprimere le proprie emozioni attraverso la parola. Il contenuto della comunicazione orale non si limita a ciò che potremmo anche scrivere su un foglio, un tablet, un comunicatore. Esso deborda da qualsiasi strumento di scrittura […]

APPROFONDISCI →

Il compito che una malattia psicosomatica assolve è principalmente quello di proteggere il paziente da una sofferenza. La disfonia psicogena è il sintomo di un malessere della mente che si riflette sul corpo perché non può in altro modo venire a parola. Con il termine “vantaggio primario” in psichiatria si intende l’immediato beneficio che la […]

APPROFONDISCI →

Non è indifferente per la salute della voce praticare o non praticare uno sport e, nel praticarlo, scegliere quale. Alcune attività infatti facilitano un buon utilizzo dell’apparato vocale, altre invece lo affaticano, con il rischio di diminuire la resa della performance. Senza demonizzare specifiche attività, che se esercitate con prudenza sono solo benefiche, partirò da […]

APPROFONDISCI →

A tutti è capitato di soffrire per una laringite e di vedersi prescrivere un cortisonico, qualche volta anche per via orale. Il fatto che i farmaci sintetici ricalchino la struttura di una molecola secreta anche dal nostro corpo non deve farci cadere nell’inganno che una sostanza “naturale” non possa fare male. Il cortisone è un […]

APPROFONDISCI →

Vocologia esecutiva è il termine con il quale spontaneamente definisco le pratiche basate sul dare istruzioni al paziente disfonico e sul pretendere, a seguito di queste, comportamenti. Questo tipo di approccio terapeutico bypassa completamente la giustificazione al malato di ciò che gli si richiede, avvilisce il suo desiderio di sapere e, cosa ancora più grave, […]

APPROFONDISCI →

La parola techné (tecnica)  in greco indica un sapere operativo, cioè un “saper fare” in vista di uno scopo, qualunque esso sia, dalla costruzione di un oggetto alla padronanza sul funzionamento di un meccanismo. In senso più ampio essa può essere intesa come la messa in atto di operazioni  definite, in successione temporale, finalizzate alla […]

APPROFONDISCI →