Per eseguire correttamente un test della voce, scegli una stanza silenziosa. Mettiti in piedi, con il peso ben distribuito sulle gambe. Guarda davanti a te. Lo sguardo rivolto a un punto posto almeno tre metri avanti, cinquanta centimetri da terra (sarai certo di essere allineato in vertice). Intonati a bocca chiusa in pianissimo sulla tua frequenza di conversazione. Prendi aria e riposa. Ruota la testa a destra poi a sinistra. Intonati ancora, ora fletti e poi estendi. Ripeti la manovra utilizzando, sempre in pianissimo, la vocale “a”.

Dopo un minuto di riposo, esegui a bocca chiusa e in pianissimo una scala tonale ascendente a partire da una frequenza comoda, all’interno della prima ottava. Ripeti in rotazione destra e poi sinistra. Se la tua laringe è sana il suono non si rompe e l’emissione mantiene una buona intonazione, non avrai mai avvertito fuga d’aria.

Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone