Cosa è un integratore, è giusto assumerlo e magari autoprescriverselo?

Secondo la legislazione america quelli che noi chiamiamo integratori sono considerati alimenti a tutti gli effetti. Essi cioè sono sostanze alimentari normalmente assunte con la dieta.

Chi di noi assume una dieta variata non dovrebbe quindi averne mai bisogno.

Esistono però situazioni nelle quali una loro mancanza è certa (insufficiente apporto) o uno stato carenziale subclinico è probabile per aumentato fabbisogno specifico  (sportivi, atleti, convalescenti, ecc.).

Gli integratori, nella loro presentazione, sembrano rispondere al naturale desiderio di benessere e la loro libera vendita ne favorisce l’uso indiscriminato e immotivato.

Condivido quindi questa lezione tenuta in occasione della Giornata Mondiale della Voce per aiutare chi vuole giovarsene a farne un uso giustificato e prudente.

per scaricale le diapositive della lezione clicca qui

Share on Facebook136Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone