L’eufonia fisiologica come criterio “forte” per la definizione di disfonia e per decidere la modalità di presa in carico

 

Share on Facebook49Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone