STUDIO FONIATRICO LOGOPEDICO
Presentazione e carta dei servizi

Finalità della foniatria e della logopedia è la presa in carico dei disturbi della comunicazione, in senso diagnostico, terapeutico, riabilitativo e abilitativo. Il nostro centro è aperto dal 1989.

Chi siamo
Il questo studio lavorano:
Silvia Magnani, medico, specialista in Otorinolaringoiatria e specialista in Foniatria
Susanna Valenziano, logopedista
Maria Mori, logopedista
Luciana Unnia, logopedista
Ilaria Domaneschi, logopedista
Anna Capovilla, logopedista
Adrienne Guidetti, psicomotricista
Agnese Rossi, logopedista

Le nostre convinzioni
– ogni individuo ha diritto al raggiungimento del miglior livello di benessere per lui possibile
– tale benessere non si esaurisca nella “salute del corpo” ma comporta il raggiungimento della migliore capacità relazionale e comunicativa, nel rispetto delle caratteristiche e potenzialità di ciascuno
– il diritto alla salute non può coniugarsi con la passività del soggetto che lo esige ma si fonda su un impegno reciproco, tra il paziente e il suo terapista, per il raggiungimento della meta terapeutica
– una buona terapia non può prescindere da una buona relazione

per questo
il benessere del paziente come persona è la nostra principale preoccupazione.

La nostra struttura opera per il miglioramento delle competenze comunicative individuali e offre assistenza specialistica per le seguenti patologie:
· disturbi della voce parlata (disfonia) e cantata (disodia)
· disturbi della articolazione fonemica (disartria)
· disturbo del linguaggio in età evolutiva (disturbo fonologico, ritardo di linguaggio)
· disabilità nel campo della letto scrittura (disturbo dell’apprendimento)
· alterazioni della fluenza dell’eloquio (disfluenza/balbuzie)
· disabilità comunicativa relativa a ritardo globale o specifico
· alterazioni della deglutizione

inoltre, in senso interdisciplinare, provvede all’inquadramento diagnostico del ritardo di linguaggio (bambino che non parla)

La condivisione di conoscenze, esperienze, pratiche terapeutiche tra noi e con i colleghi esterni è sostegno nel lavoro di ogni giorno e garanzia per il paziente.

La nostra preparazione professionale prevede continui aggiornamenti, revisioni dell’operato e confronti con altri professionisti.

Per questa finalità è stata costituita Nuova ARTEC, società che si propone di formare gli operatori sanitari, i professionisti vocali, gli educatori e i genitori. Le sue attività hanno come finalità l’aggiornamento su temi inerenti la patologia della comunicazione e offrono un luogo di scambio di esperienze e di condivisione di progetti tra persone appartenenti, a diverso titolo, al mondo riabilitativo, formativo e artistico.
Tale rete, che tutte noi tessiamo con pazienza e costanza, ha ormai legato in una rapporto di fiducia reciproca e di sostegno professionale operatori dell’intero territorio nazionale.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Share on Google+0Email this to someone