La privazione maggiore che subisce un soggetto disartrico non è la perdita di intelligibilità dello speech ma la impossibilità di esprimere le proprie emozioni attraverso la parola. Il contenuto della comunicazione orale non si limita a ciò che potremmo anche scrivere su un foglio, un tablet, un comunicatore. Esso deborda da qualsiasi strumento di scrittura […]

Read More →