La disprassia orale si manifesta sin dalle età più precoci con difficoltà al passaggio alla alimentazione solida e con alterazioni nella produzione dei fonemi della lingua. La valutazione foniatrica e logopedica deve poter fruire di un protocollo rapido di semplice somministrazione Nel portfolio sono presenti le schede di valutazione prassica, direttamente scaricabili ed utilizzabili, e il capitolo […]

Read More →

Valutare la voce in senso percettivo è il primo compito che deve affrontare chi fa diagnosi di disfonia. IL percorso diagnostico infatti inizia dall’ascolto della voce del paziente e solo in un secondo momento si avvale della laringoscopia e della analisi di segnale. Se non comprendi cosa senti non potrai fare ipotesi e verificarle. Se […]

Read More →

Con questo termine si intende la difficoltà che alcuni trovano nel compiere azioni con la bocca, nonostante non siano portatori di problematiche neurologiche o non abbiano malformazioni capaci di alterare in qualche modo la anatomia del distretto orale. E’ possibile distinguere una forma solo orale (il linguaggio è reso correttamente, la intelligibilità è buona) nella […]

Read More →